Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Se non si modificano le impostazioni del browser, Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su ok o un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

 

M.R.1024 X 768

ThE  VoiCe KaRol WojTyLa

Editore:  I.P.S.S.E.O.A.  "Karol Wojtyla"   dott.ssa Daniela Di Piazza,   Direttore responsabile:   dott.ssa Lella Battiato,    Reg.Tribunale di Catania 24/16

Get Adobe Flash player

News in Evidenza

ARTIGIANATO E PALAZZO 2017

Chiude in bellezza la XXIII edizione di ARTIGIANATO E PALAZZO,
appuntamento imperdibile con la qualità del fatto a mano.
 
L’artigiano più apprezzato dal pubblico è I Mosaici di Lastrucci
che si aggiudica il “Premio Perseo – Banca CR Firenze”.
 
Il Premio “Fiori d'arancio” va ai ragazzi di Associazione Trisomia 21 Onlus

mentre il Premio Source va a “Raro” di Giorgia Vergamini.

Il Premio del comitato Promotore per lo stand più bello

a Lucia Torrigiani Malaspina al secondo posto Ann Hepper e al terzo Crizu.

Si è conclusa la mostra ARTIGIANATO E PALAZZO 2017, un appuntamento frutto del grande impegno degli organizzatori Giorgiana Corsini e Neri Torrigiani, a tutela della tradizione e dell’eccellenza artigianale che, affrontando difficoltà e ostacoli, continua ad essere uno dei fiore all’occhiello della città di Firenze, come dichiarato anche dal ministro Dario Franceschini nell’introduzione al Catalogo e dal sindaco di Firenze Dario Nardella che ha voluto inaugurarne la XXIII edizione.
 Sono stati oltre 10.000 i visitatori accorsi al Giardino Corsini di Firenze tra giovedì 18 e domenica 21 maggio per scoprire i segreti degli artigiani italiani e stranieri selezionati che con cura e passione hanno realizzato dal vivo preziose opere d’arte. 
 I visitatori hanno potuto ammirare gli angoli del seicentesco giardino Corsini aperto eccezionalmente al pubblico per l’occasione e seguire il percorso espositivo dedicato ai “Fiori d’arancio” ricco di oggetti unici con cui promuovere tra le coppie di futuri sposi la qualità del fatto a mano. Il pubblico ha inoltre potuto ascoltare aneddoti sul matrimonio raccontati dagli ospiti di “Ricette di Famiglia” degustando prelibatezze preparate dagli chef di DESINARE at Riccardo Barthel e offerte su servizi realizzati per l'occasione da Richard Ginori.
 Il “Premio Perseo - Banca CR Firenze” per l’artigiano più apprezzato dai visitatori è stato consegnato al termine della manifestazione a I Mosaici di Lastrucci dei maestri Iacopo e Bruno, specializzati nel commesso fiorentino, antica lavorazione medicea con cui realizzano mosaici di pietre a colori naturali.
Tra i dieci artigiani under 35 selezionati per il concorso Blogs&Crafts, è stato scelto il vincitore del Premio Source: "Raro" di Giorgia Vergamini, che realizza borse e accessori in pelle conciata al vegetale. Giorgia Vergamini potrà esporre i suoi lavori alla V edizione della mostra internazionale dedicata al design autoprodotto che si terrà nell’autunno 2017 a Firenze.
 Giorgiana Corsini, insieme a Carlotta Ferrari, direttrice del Firenze Convention & Visitors Bureau, ha scelto l’oggetto più bello tra quelli ispirati al tema del matrimonio: una bomboniera a forma di fiore in seta dipinta a mano realizzata dai ragazzi dell’Associazione Trisomia 21 Onlus, che ha ricevuto il Premio “Fiori d’arancio” dalle mani di Anna Paola Concia, Assessora al turismo ed alle relazioni internazionali del Comune di Firenze.
Il Comitato Promotore di ARTIGIANATO E PALAZZO ha assegnato il Premio per lo stand più bello della XXIII edizione a Lucia Torrigiani Malaspina, che ha realizzato un allestimento originale con le sue creazioni in cui combina coralli, conchiglie, legnetti raccolti durante passeggiate sulla spiaggia, ma anche immagini sacre e ricami d'epoca.
Al secondo posto Ann Hepper per le sue scatole fatte a mano con cartone, lino, carta marmorizzata e stampata, vecchie cartoline, disegni o fotografie, e al terzo Crizu che realizza sculture e gioielli di carta utilizzando le pagine di vecchi libri.
Si ringraziano i sostenitori della manifestazione:
Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze Nando and Elsa Peretti Foundation Richard Ginori Fondazione Ferragamo Banca CR Firenze
 Si ringraziano per la bella collaborazione:
Riccardo Barthel, DESINARE, Starhotels,  Source, Perego Carta / Favini,
Firenze Convention & Visitors Bureau/divisione Tuscany for Weddings in partnership con Toscana Promozione Turistica,  la Fondazione Studio Marangoni con i suoi allievi per le fotografie della XXIII edizione di ARTIGIANATO E PALAZZO.
 
 
Comitato Promotore Internazionale
Stefano Aluffi Pentini, Barbara Berlingieri, Jean Blanchaert, Fausto Calderai, Matteo Corvino, Michel de Grèce, Maria de’ Peverelli, Elisabetta Fabri, Bona Frescobaldi, Anna Gastel, Mario Augusto Lolli Ghetti, Fabrizia Lanza, Ginevra Marchi, Raffaello Napoleone, Carlo Orsi, Alvar Gonzales Palacios, Beatrice Paolozzi Strozzi, Natalie Rucellai, Luigi Settembrini, Simone Todorow, Christian Witt-Dörring.

 

 

 

Ristorazione & Gare

Ultimi Articoli