Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Se non si modificano le impostazioni del browser, Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su ok o un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

 

M.R.1024 X 768

ThE  VoiCe KaRol WojTyLa

Editore:  I.P.S.S.E.O.A.  "Karol Wojtyla"   dott.ssa Daniela Di Piazza,   Direttore responsabile:   dott.ssa Lella Battiato,    Reg.Tribunale di Catania 24/16

Get Adobe Flash player

News in Evidenza

All’Alberghiero “Karol Wojtyla” Catania si conclude con successo il 4° concorso Bar Lady e si celebra il 51° concorso A.I.B.E.S. sezione Sicilia

Lella Battiato

 

In occasione del 51° concorso regionale A.I.B.E.S. nell’accogliente cornice dell’aula magna del plesso di via Lizio Bruno, dirigente scolastico Daniela Di Piazza, si è svolto apprezzato dalla platea con successo il IV concorso “Bar Lady I.p.s.s.e.o.a. Categoria Pre Dinner”, riservato alle alunne dell’Istituto delle classi IV e V Sala Vendita. Sono state giudicate da esperti barman secondo il regolamento A.I.B.E.S. in un settore sempre in crescita in un mercato sempre fiorente dove la richiesta non subisce crisi Il concorso si è basato sulla preparazione di due cocktail pre dinner di cui uno decorato, composto da (7 cl massimo, 5 ingredienti), non deve contenere più di 2 cl di prodotto dolce (es.: liquori, creme e sciroppi). Esclusi dai prodotti dolci: Liquori, aperitivi, amaricanti, Vermouth e vini liquorosi. Tempo di preparazione Pre dinner 5 minuti.

Decorazioni – dovranno essere composte unicamente da frutta, verdure, spezie, erbe, fiori e radici, in ogni caso composte da prodotti commestibili tempo limite 5 minuti.

Sono state premiate per il Concorso Bar Lady I.p.s.s.e.o.a.:

1° Sortino Ylenia V A SV via Lizio Bruno

2° Michelle Ragusa – V A SV Lizio Bruno

3° Bonafede Cristina IV E SV via Raccuglia

Per la miglior decorazione Sortino Ylenia, per la miglior tecnica Michelle Ragusa. Giornata organizzata dal Capo barman prof. Carmelo Licciardello che si sofferma sull’importanza della continuità e sulla preparazione e l’offerta della professionalità, con la collaborazione del docente di sala Mauro Di Bella.

“Il concorso  bar lady è stato emozionante, come sottolinea Arcidiacono, che ha visto crescere tante generazioni di barman, così i giovani si inseriscono in questo mondo della miscelazione, li vede innamorati di questa professione che si spera di poter essere il lavoro del futuro, studiando in una scuola alberghiera di alto livello, dove l’impegno della crescita è all’avanguardia e con i docenti sempre aggiornati e attenti all’innovazione”. Si è svolto anche il concorso dei professionisti A.I.B.E.S. capitanati al presidente Salvo Arcidiacono e ha compreso le categorie Fancy aspiranti barman, After Dinner, Long Drink, Pre Dinner, Decorazione assoluta.

Intermezzo musicale con l’artista italiana dalla profonda cultura greco-libanese, Jada Morad, lavora all’estero, danzatrice orientale e cantante di repertorio tradizionale siciliano, ma canta anche in arabo, inglese, spagnolo e durante la serata si è esibita in un piacevole e applaudito brano di Rosa Balistreri accompagnata dal marranzano e successivamente in una danza orientale che ha incantato tutti, per la sua compostezza ed equilibrio in sintonia con la musica, che ha fatto parlare il corpo, riscuotendo lunghissimi applausi.

Un bellissimo tavolo da buffet ha allietato la platea, organizzato dagli allievi del corso serale: Ricevimento prof. Milea Fiamingo, con gli alunni della I W Barbagallo Maria, Re Maddalena, Postiglione Valentina, Livera Salvo, Calderaro Maria Grazia e Barbato Marilena I Z. Sala vendita: proff. Maurizio Sangani e Zanghì Concetta, alunni Catania Francesco II Z, Santoro Maria e Nicolosi Roberto I Z, Giuffrida Sonia, Marchese Antonino, Lanza Anna Debora, Virzì Sonia, Strano Daniele I W e Biondi Rosa II W. Enogastronomia proff. Rapisarda Angela e Di Maria Corrado, Denia Roberto, Currao Samanta, Viscuso Vincenzo (I W), Rapisarda Salvatore, Palermo Carlo, Barbato Marilena (I Z), Messina Rosanna, Cinturino Claudia, Bilardo Tiziana, Sabini Emilio, Fichera Rita Maria (III W), Bonaccorso Orazio, Nicolosi Emanuele (IV W), Maugeri Salvatore, Motta Giuseppe, Di mauro Salvo, Caruso Salvatore, Salemi Francesca, Bentivegna, Cristaldi Siemma (IV Eno), Alerzia Elisabetta (III W), Modi Lucia Stella e Ricciotti Sebastian (III Eno).

Il  dirigente scolastico Daniela Di Piazza, soddisfatta per il risultato  e successo ottenuto dalla scuola, ringrazia l’AIBES per essere riuscita nel lavoro di cooperazione;  con evidente emozione partecipa alla premiazione consegnando le coppe e gli attestati sottolineando “Un evento che vuole comunicare un’opportunità di crescita per le giovani studentesse e promuovere un’uscita di alta professionalità nello specifico del settore femminile, e anche uno stimolo per essere più presenti e più bravi per l’anno prossimo e nel mondo del lavoro”.

Coordinamento prof. Carmelo Licciardello

 realizzazione classi V A e IV E Sv e Corso serale I W, II W, I Z, II Z, III W, IV W, IV Eno e III Eno

 


Ristorazione & Gare