Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Se non si modificano le impostazioni del browser, Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su ok o un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

 

M.R.1024 X 768

ThE  VoiCe KaRol WojTyLa

Editore:  I.P.S.S.E.O.A.  "Karol Wojtyla"   dott.ssa Daniela Di Piazza,   Direttore responsabile:   dott.ssa Lella Battiato,    Reg.Tribunale di Catania 24/16

Get Adobe Flash player

News in Evidenza

Mostra-evento internazionale a Parigi

Dell’Accademia Euromediterranea delle Arti

Maria Teresa Prestigiacomo

 

Mancano pochi giorni per la mostra d’arte, a Parigi,  che vedrà premiati tre artisti messinesi, un pittore di Parma, due francesi ed una francese di origine iraniana Vanecha Roudbaraki, ospite d’onore straniera che verrà premiata, dopo i successi grandiosi conseguiti in Cina, a Shangai, dove la pittrice è molto nota. La mostra, organizzata dall’Accademia Euromediterranea delle Arti, con Gennaro Galdi, comprende sei  pittori italiani, quattro francesi, una iraniana francese, una stilista del Sud, di Vittoria (RG), Lucia Caccamo, una scrittrice del Nord Italia, Orietta Ricci.

Gli artisti messinesi, presenti a Parigi con le loro opere: Pino Coletta, raffinato ed elegante  maestro; Morena Meoni, laurea presso l’Accademia di Belle Arti di Brera; Roberta Grimaldi, diploma d’onore come  giovane pittrice emergente.

Occorre parlare ancora del medico e pittore di Parma Marzio Gabrielli, nipote d’arte (il suo trisavolo Carlo Rigoli,  ha affrescato la cupola della Reggia di Bangkok con Galileo Chini). Non possiamo trascurare il francese Jean Claude Fournier, habitué di Parigi, già presentato dall’Accademia Euromediterranea delle Arti con successo, oltre che a Roma,  al Museo Nazionale  di Champs Elysees con notevoli consensi e con alto patronato  presidente Macron. Inoltre, Violette Le Gallou: anch’essa ha al suo attivo numerose mostre in Francia ed in Italia; l’Accademia ha presentato la romantica artista dall’amore per il liberty,  a Roma ed a Parigi lo scorso anno 2018, a Saint Germain de Prés, premiata; la pittrice presenta due suoi allievi d’arte: Edith Larcher e Elisabeth Puren,  interessanti pittrici.

Non mancano i fotografi, la fotografia d’arte, a Parigi, è molto apprezzata: vi saranno esposte le foto della nota fotografa campana Antonella Iovino che l’Accademia Euromediterranea delle Arti ha già presentato a Bruxelles,  straordinarie foto di viaggio; Iovino terrà a battesimo il nipote brillante fotografo Francesco Scala…non è finita! Originalissime opere create da veri artisti ma  con i coriandoli da Dario Liotta  di Acireale (Ct), ed il suo team Coriandolata, ci stupiranno come le opere dell’artista acquerellista raffinato e pittore ad olio (già presentato dall’Accademia al Palazzo del Vaticano, a Roma): Alessandro Maiani, mini personale  con quattro opere, e  Luigi Messina artista che esalta il Mediterraneo e… dulcis in fundo, Paolo Pellegrino, professore di Matematica poeta, fotografo, musicista, compositore che si presenta come pittore per la seconda volta, a Parigi, dopo la mostra in Saint Germain de Près,  dello scorso anno, alla presenza del Console Generale di Francia dott.ssa Emilia Gatto.

Per l’occasione, sarà presentato il libro di Orietta Ricci, già presentato a Roma dall’Accademia Euromediterranea delle Arti),  premiato a Palermo il 20 gennaio, contro la violenza sulle donne. La libreria storica Le Scribe l’Harmattan sarà la prestigiosa location dell’evento,  con il suo direttore Khalil e la presenza importante, al vernissage ed alla presentazione del libro, dell’avvocato di Algeri, madame Zeroula; affiancheranno il noto avvocato banchieri ed imprenditori parigini di notevole influenza, oltre al biologo informatico di Messina Francesco Oteri, ricercatore presso l’Università di Parigi.

Ospite d’onore la Roubaraki iraniana, parigina amica di Farah Diba Pahlavi  e del figlio dello Scià di Persia, collezionista delle sue opere; la pittrice è stata presentata dall’Accademia Euromediterranea delle Arti a Taormina, in Sicilia, nella capitale perla dello Ionio del Lusso e della cultura e mondanità del Cinema, in mostra personale di successo. C’è da aggiungere che la pittrice ha al suo attivo mostre in Cina, Parigi, America, come il suo collega della mostra di Parigi, Jean Claude Fournier: per l’artista che vive tra Saint-Tropetz ed Empuria Brava sono state allestite numerose mostre di elevato spessore a Miami, Los Angeles, Roma, Personale  nel 2018 e al Museo Nazionale Champs Elysees Avenue Winston Churchill, nel 2016, 40.000 visitatori,  Salon Comparaison, al Salon in cui anche la stessa Roubaraki è stata selezionatissima ospite del noto salone, fondato da Renoir alla fine dell ‘800. Allo stesso modo, Roubaraki, dopo Art en Capital ospite, è stata ospite d’onore lo scorso anno a Parigi, per l’Accademia Euromediterranea delle Arti ed ancora una volta,  in questo evento, di Parigi chez l’Harmattan, Hote d’Honneur straniero. Infine, la stilista Lucia Caccamo, già premiata lo scorso anno a Parigi, riceverà un Premio, per le sue creazioni Haute Couture; sarà presente con il marito Luigi Messina, artista presentato dall’Accademia Euromediterranea in diverse location, anche a Bruxelles; il pittore siciliano sarà premiato, per avere reso sempre omaggio nell’arte alla sua e nostra mediterraneità. La mostra chiuderà i battenti il 22 febbraio 2019.

Per l’occasione, sarà presentata ufficialmente la redazione di Parigi, Michel Soyer redattore capo, della rivista internazionale in inglese ed italiano on line e cartacea red carpet magazine del lusso www.redcarpetmagazine.it, direttore Maria Teresa Prestigiacomo, critico d’arte, per l’occasione curatrice e presentatrice della mostra-evento. Sarà presente il brillante editore Umberto Garibaldi. Si festeggerà al ristorante Le Procope, fondato da un siciliano di Acireale, frequentato da Paul Verlaine, Diderot, intellettuali ed artisti di fama e prestigio.

Concorsi the Voice "Karol Wojtyla"

Ristorazione & Gare

Ultimi Articoli