Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Se non si modificano le impostazioni del browser, Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su ok o un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

 

M.R.1024 X 768

ThE  VoiCe KaRol WojTyLa

Editore:  I.P.S.S.E.O.A.  "Karol Wojtyla"   dott.ssa Daniela Di Piazza,   Direttore responsabile:   dott.ssa Lella Battiato,    Reg.Tribunale di Catania 24/16

Get Adobe Flash player

News in Evidenza

Splendida cinquina centrata dallo “Spedalieri” nel penultimo weekend di marzo: ambo in Latino, terno in Greco e tre competitors partecipanti di diritto alle Olimpiadi Nazionali

Gli Studenti del Liceo Classico “N. Spedalieri”

 

Un fine settimana, quello appena trascorso, denso di emozioni per il nostro Liceo, che ha riportato ben cinque successi in due prestigiose competizioni di lingue classiche.

 

Venerdì 22 marzo si è svolta, presso il Liceo Classico “Mario Cutelli” di Catania, l’ottava edizione del Certamen di lingua, cultura e civiltà classica “Concetto Marchesi”, incentrato sul tema “Agostino: filosofia della storia e utopia”, in occasione del quale si sono distinti gli alunni Niccolò Basile (IV H) e Federico Catania (IV A), rispettivamente primo e secondo classificato. Una competizione non consueta, che prevede competenze non solo letterarie e linguistiche ma anche ermeneutiche e filosofiche. Eccellente il risultato ottenuto da Niccolò, che pertanto parteciperà di diritto all’importante appuntamento delle Olimpiadi Nazionali delle Lingue e Civiltà Classiche.

 

Sabato 23 marzo  si  è svolta a Messina, presso il Liceo Classico “G. La Farina”, la sesta edizione dell’Agone Zanklaios, in occasione del quale gli studenti delle distinte sezioni juniores e seniores si sono cimentati nella traduzione di un brano tratto dalla Ciropedia di Senofonte e di uno tratto dalla Vita di Solone di Plutarco. Per quanto concerne la prima sezione si sono qualificati Carolina Vagliasindi (III A) e Marco Fausto Anfuso (III G), che hanno conquistato rispettivamente il primo e il secondo posto, mentre tra i seniores ha ottenuto il secondo premio Aurelia Basile (IV H), già vincitrice nella sezione juniores della precedente edizione. Anche in questo caso l’alunna avrà diritto alla partecipazione alle Olimpiadi Nazionali.

 

 

Sale così a tre (ai gemelli Basile si aggiunge Teresa Sava di V F, che aveva già superato le gare regionali) il numero di studenti dello “Spedalieri” che prenderanno parte a tale evento a Reggio Calabria dal 6 al 9 maggio 2019.

 

Ai nostri campioni e ai docenti le congratulazioni più sincere!

 

Concorsi the Voice "Karol Wojtyla"

Ristorazione & Gare