A Lampedusa apre un nuovo Ufficio Doganale. Competenza su Pelagie, Egadi e Pantelleria

Lampedusa – (Di Alessandro la Spina) Apre ufficialmente nell’isola il nuovo “Ufficio Dogane – Canale di Sicilia”, istituito da agenzia dogane e monopoli, con Determinazione del D.G. Marcello Minenna. Alle dirette dipendenze della direzione generale siciliana, l’avamposto avrà competenza territoriale su isole Pelagie, Egadi e Pantelleria. Tra le funzioni attribuitegli, oltre alla normale attività di vigilanza nel settore doganale e accise, vi è quella di sovrintendere alla distruzione delle barche utilizzate dai migranti che giungono dal Nord-Africa, sequestrate dalle autorità italiane e affidate in custodia giudiziaria proprio ad ADM. La scelta di Lampedusa, territorio nazionale posto più a sud in assoluto e cuore del Mediterraneo, serve a sottolineare l’impegno costante e la presenza capillare dell’Ente nel presidio e controllo dei confini, nonché a facilitare la fornitura di servizi erogati a imprese e operatori economici presenti nei territori isolani, perseguendo, al contempo, l’importante obiettivo di favorire un incremento dei traffici commerciali

redazione@thevoicekw.it

redazione@thevoicekw.it